Versi

L’idea ispiratrice della manifestazione è nata ed è stata realizzata per la prima volta nel 1994. Incontro riservato inizialmente ai poeti istriani che compongono in dialetto ciacavo, col passare degli anni è diventato un appuntamento tradizionale ed un’occasione di incontro con la poesia.

La manifestazione, che si tiene ogni anno all’inizio di giugno a Vižinada (Visinada), è stata battezzata “Histrijada”, mentre la raccolta di poesie prende il nome di “Verši na šterni” (“Versi sul pozzo”). Quella del 2010 sarà la diciassettesima edizione.
La Biblioteca Civica di Parenzo, ogni anno, bandisce un concorso dedicato alla produzione poetica in dialetto ciacavo.

Unica condizione è che deve trattarsi di poesie inedite, cosa che stimola i poeti a comporre ogni anno versi sempre nuovi. A scegliere i migliori versi in consorso vengono chiamate ogni anno prestigiose personalità del mondo della cultura nazionale, come l’accademico Josip Bratulić, il dr. sc. Milorad Stojević, Drago Orlić, Evelina Rudan, Milan Rakovac e tanti altri. Ai primi di giugno gli autori (se ne contano oltre trenta per ogni edizione) recitano i loro versi nel cuore di Visinada, nel suo pittoresco centro storico, splendidamente rappresentato dal suggestivo ambiente della piazza centrale e dall’antica cisterna.

I versi, oltre ad essere recitati, restano anche perennemente annotati in una raccolta dal titolo “Verši na šterni”, prezioso lascito dei poeti regionali che compongono nei diversi idiomi ciacavi.

Visto che al concorso partecipano ogni anno anche poeti provenienti anche dalle contee vicine, nel 2007 la Biblioteca Civica di Parenzo, in accordo con il comitato “Verši na šterni”, composto da Milan Rakovac, Milorad Stojević e Drago Orlić, ha deciso di allargare l’ambito territoriale della manifestazione aprendola su tutto il territorio nazionale. Ecco spiegato il motivo per cui quest’anno sono giunti lavori provenienti non soltanto dalla Regione Istriana, ma anche da Spalato, Zara e Komiža, per non parlare di quelli giunti dalla lontana Australia, dalla Svezia e da New York.